Tekarterapia e laserterapia

laser
 
Nel nostro Centro Metariabilitazione effettuiamo tekarterapie e laserterapie. I laser yag e tekar sono l’ultima frontiera per il trattamento con terapia fisica delle patologie acute e croniche a carico di muscoli, tendini, legamenti e cartilagini e per il trattamento di alcune patologie reumatiche e cutanee.
 

Tekarterapia

La Tekarterapia, anche definita come Trasferimento Energico capacitivo Resistivo, è una tecnica che stimola energia dall'interno dei tessuti biologici, attivando i naturali processi riparativi e antinfiammatori. Questo tipo di terapia trova la sua ragione d'essere nella constatazione che ogni patologia osteo-articolare e dei tessuti molli rallenta e modifica i processi biologici che stanno alla base della riparazione del danno subito. La Tekarterapia stimola invece le cariche elettriche da tutto il corpo, sfruttando il modello del condensatore, cioè due conduttori affacciati e separati da un isolante.

Nella zona sotto terapia si avrà un flusso di bioenergia tissutale con attivazione metabolica ed un effetto termico endogeno (cioè che nasce dall'interno).

La Tekarterapia è una delle terapie ad alto indice di efficienza, arrivando anche al 50% soprattutto per lesioni muscolari acute e distorsive.

Gli effetti sono un aumento dell'attività metabolica con aumento della produzione di ATP (e quindi di velocizzazione della riparazione), un aumento della circolazione ematica e del drenaggio linfatico a causa della vasodilatazione da calore (e quindi una migliore ossigenazione dei tessuti e il riassorbimento degli edemi).

Il vantaggio della Tekarterapia rispetto ad altre terapie energiche è che, poichè l'energia proviene dall'interno, è possibile interessare anche strati profondi, non trattabili con trasferimenti esterni di energia per i danni alla cute causati dalle energie emesse.

La tekarterapia non ha effetti collaterali, ciò consente di applicarla in tempi molto ravvicinati al trauma, ripetendola eventualmente più volte al giorno e può essere associata senza problemi ad altre terapie, come la terapia manuale.

Laserterapia

Nella laserterapia viene utilizzato un apparecchio che produce onde elettromagnetiche ad alta potenza. Il meccanismo d’azione è di tipo riflessogeno ed agisce innalzando la soglia del dolore e permettendo un ripristino più veloce della funzionalità e dello stato di benessere.